Week end esplosivo

L’ultimo week end di gennaio ha portato ancora ottimi risultati per gli atleti dell’Athletic Club 96 e della SAB.

Andreas Zagler trionfa a Schio nella 2^ prova della fase regionale del campionato italiano di lanci lunghi nel giavellotto con la misura di 62,47 m.

La possibilità di disputare una gara a Pergine ha spinto un folto gruppo di velocisti della nostra società ad iscriversi ai 60 piani. Ben 3 di questi sono riusciti ad accedere alla Finale A. Questi i tempi migliori fatti registrare in batteria o in finale:

  • Patrick Montin: 7.36
  • Cheick Tarnagda: 7.42
  • Leonardo Pasquetto: 7.4316
  • Pierluigi Putzu: 7.573
  • Alessandro Di Foggia: 7.64

Nella gara femminile dei 60 m. entrambe le nostre atlete sono riuscite ad accedere alla finale. Questi i tempi migliori fatti registrare dalle nostre atlete:

  • Diana Caravaggi Esposito: 8.50
  • Mait Brugger Giacopuzzi: 8.71

Nella categoria Allievi Thomas Iellici impegnato sulla pista indoor di Bergamo ha conquistato il diritto di partecipare al campionato italiano indoor correndo i 60 hs con il tempo di 7.76.

Per quanto concerne gli atleti delle categorie Ragazzi va segnalata la straordinaria prova di Diego Armando Corazza della SAB che ha vinto tutte le gare in programma. Il nostro forte atleta si è imposto sui 60 piani con il tempo di 8.39, sui 60 hs con il tempo di 9.79 e nel salto in lungo con la misura di 4.40.