Trasferta a Monaco di Baviera

Imponente trasferta dell’Athletic club 96 Alperia e della SAB al 43° Jugendmeeting Werner Von Linde di Monaco di Baviera. Il movimento giovanile altoatesino ha dato anche in questa occasione una grande immagine di vitalità con la partecipazione compatta ed entusiasta di tutte le società sudtirolesi, con grande soddisfazione e compiacimento degli organizzatori bavaresi. L’Athletic club e la SAB hanno partecipato con 50 giovani atleti/e, cogliendo un gran numero di medaglie in tutte le categorie e vincendo anche la speciale classifica a squadre. Veramente tante le prestazioni di rilievo dei nostri giovani sulla veloce pista dell’ Olimpia Halle con la conquista di medaglie ed il miglioramento di molti record personali. Impossibile non citare le belle vittorie dell’allievo Leonardo Badolato sui 60 allievi in 7”21 e sui 200 in 23”42, come pure il sorprendente successo di Miriam Fusaro sui 60 allieve in 8”06 davanti alle compagne di squadra Roberta Giovanelli e Denise Pellicini anch’esse al personale. Grande miglioramento anche per Nicola Paletti che sale a 1m87 nell’alto. Hanno poi catalizzato l’attenzione del pubblico e dello speaker le prestazioni di due atleti della squadra assoluta: Kevin Giacomelli che ha vinto i 60 in 6”98 e Alberto Masera che si è imposto nel lungo con 7m11 e nell’alto con 2m00.