Brayan Lopez convocato agli Europei U23 di Gavle 2019

Brayan Lopez è stato convocato dai selezionatori della nazionale italiana per i campionati europei U23 che si svolgeranno a Gavle in Svezia dall’11 al 14 luglio.

Brayan verrà schierato sui 400m e nella 4×400. L’azzurro portacolori dell’Athletic club 96 Alperia sta vivendo nel 2019 il momento finora migliore della propria carriera. La stagione si era già aperta benissimo con le gare indoor con il quarto posto ai campionati italiani assoluti sui 400 corsi in 47”53, che gli hanno valso la convocazione per la staffetta azzurra 4×400 ai campionati europei di Glasgow. Le gare all’aperto avevano sin da subito denotato il miglioramento della velocità di base già a Bolzano in marzo, in occasione del meeting “Chi è il più veloce?” con il personale dei 100m portato a 10”66, mentre in giugno ha migliorato il proprio personale sui 200m a 21”53.  Sulla preferita distanza dei 400m è già sceso nel corso degli ultimi due mesi 4 volte sotto la barriera dei 47”: 46”93 a Savona, 46”84 a Firenze arrivando 3° nella finale oro dei cds, 46”70 a Rieti laureandosi campione italiano U23, ed infine 46”61 lo scorso week end a La Chaux de-Fonds. Correndo i 200, i 400 e la 4×400 nel corso della finale oro, è stato uno dei grandi artefici della conquista dello scudetto dell’Athletic club 96.