Benvenuto Albert Chemutai!

Chemutai

Inizia bene la stagione agonistica per la nostra squadra! Albert Chemutai, giovanissimo fuoriclasse ugandese, quarto ai mondiali junior di Tampere nel 2018 sui 3000 siepi, difenderà nella stagione 2019 i colori dell’Athletic club 96 Alperia! Albert, che si allena sotto la guida di Giuseppe Giambrone insieme ad altri campioni presso il Tuscany camp di San Rocco alle porte di Siena, vanta oltre al formidabile 8’17”17 sui 3000 siepi realizzato al Golden Gala, anche 3’43 sui 1500 e 13”56 sui 5000. Ieri è giunto terzo nel prestigioso cross internazionale del Campaccio.  Si rinforza così in maniera significativa  il settore delle distanze medie e lunghe della squadra, che potendo già contare su atleti di gran valore come Abdessalam Machmach (terzo agli assoluti di Pescara e vincitore sugli 800 metri nella finale oro), Soufiane Elkounia ( 8’37” di personal best sulle siepi), Mamadou Yally ( presente anche lui ieri al Campaccio con una gara coraggiosa), ed i bolzanini Khalid Jbari, Gianmarco Bazzoni ed il  promettente nuovo arrivato Simone Pilloni, costituisce un gruppo di grande spessore.

Ed inizia bene anche la stagione indoor. A Bergamo Kevin Giacomelli realizza il personale sui 60 correndo in 6”95 in batteria e 6”98 in finale (3° su 124 classificati), i quattrocentisti Iaslbet Juarez e Ebrima Bojang corrono i 60 entrambi in 7’27, lo junior Thomas Iellici i 60 ostacoli in 8”89 e l’allievo Tobias Iellici all’esordio con la maglia dell’Athletic club, corre i 60 hs in un eccellente 8”50 (minimo per i campionati nazionali allievi).